By Plimun Web Design

Mission

 

Gli obiettivi principali dell’Istituto possono essere così riassunti:

  • Garanzia di un’elevata qualità assistenziale per offrire agli ospiti un’assistenza qualificata.
  • Ricerca di ottimali livelli di salute.
  • Sviluppo della capacità funzionale residua dell’ospite.
  • Approccio  globale alla persona con interventi mirati.
  • Formazione continua del personale per sostenere la loro motivazione e la rivalutazione della loro preparazione professionale.
  • Razionalizzazione delle spese.

Ogni intervento è caratterizzato da prestazioni sempre più qualificate dove ad un’ottima tecnica si affianca un livello di umanità indispensabile per offrire un servizio di alta qualità.

CORRETTO UTILIZZO DELLE RISORSE

Per verificare il corretto utilizzo delle risorse, si  usufruisce di un programma allo scopo di monitorare i processi riabilitativi ed assistenziali (P.A.I.) per la produzione di risultati di qualità.
L’elaborazione finale dei dati per il controllo dei costi, qualora se ne rilevi la necessità, viene realizzata dall’Ufficio Amministrativo Finanziario, che svolge un importante ruolo in ordine alle tematiche di controllo di gestione e della valutazione della qualità, anche mediante la progettazione ed la realizzazione dei supporti contabili ed organizzativi per la Direzione, volti a verificare che l’impiego delle risorse sia efficiente ed efficace e quindi coerente con gli obiettivi che ci si è posti.
Il tutto viene inoltre annualmente, o qualora se ne rilevi la necessità semestralmente, verificato attraverso gli strumenti di valutazione previsti dalla norma UNI EN ISO 9001: 2008.


OBIETTIVI DI MIGLIORAMENTO

Per raggiungere gli obiettivi di soddisfazione dell’Ospite/Utente l’Ente si impegna in un miglioramento continuo dei Servizi e dell’organizzazione, volti anche alla sicurezza delle persone e dell’ambiente.
L’assistenza di qualità si realizza in modo effettivo solo quando operatori, familiari e ospiti si impegnano insieme nel colmare le discrepanze tra ciò che si fa e ciò che si vorrebbe e si dovrebbe fare per ottimizzare i risultati dell’intero processo aziendale e curativo.
Gli obiettivi di miglioramento in corso di sviluppo sono:

  • collaborare per una maggior apertura al territorio aumentando l’integrazione tra l’Ente, l’ASL, il Comune, promuovendo incontri per identificare obiettivi comuni.
  • trovare degli indicatori per monitorare la qualità del servizio erogato determinata dai seguenti fattori: accessibilità, efficacia, efficienza, appropriatezza, continuità, privacy e riservatezza.
  • effettuare indagini sulla soddisfazione degli ospiti, dei familiari, e degli operatori mediante la somministrazione periodica di questionari.